fbpx

Vita di classe

Ecco il nuovo Primo Anno del Triennio Accademico 2021/2024

Benvenuti e buon lavoro ad Andrea, Benni, Bibi, Claudia, Claudio, Domenico, Gratianne, Helena, Jaqueline, Luna, Lorenzo, Valentina, Maria, Samuele.

Un nuovo ciclo comincia al Centro Internazionale La Cometa. 14 giovani allievi, dopo aver sostenuto le prove di ammissione, sono stati selezionati per entrare a far parte del nostro universo. Comincia per loro un percorso di scoperta, di crescita e di sperimentazione, in un contesto in cui dovranno confrontarsi con il proprio talento e i propri limiti. Saranno accompagnati ad educare corpo, voce e immaginazione. Per tre anni la scuola diventerà una seconda casa, gli insegnanti e i compagni di corso una seconda famiglia.

I legami che si creano all’interno del percorso di formazione di un attore diventano spesso indissolubili, nel bene e nel male. Ci si ritrova a mettere in gioco idee e emozioni, il proprio bagaglio umano e culturale, si prova a sfidare se stessi per raggiungere mete che si credevano irraggiungibili, sostenuti da un gruppo di compagni che condividono le stesse ambizioni e le stesse preoccupazioni.

Chi ha fatto un percorso di questo genere sa che quando la formazione termina – provvisoriamente, perché non si smette mai d’imparare – non si è che all’inizio di un nuovo processo. Quei tre anni hanno cambiato il tuo corpo e il tuo sguardo sul mondo in modo definitivo. L’attore non è qualcuno che impara a memoria un testo per ripeterlo su un palcoscenico con un bel costume e delle belle luci, l’attore è un autore in tutti sensi, scrive col corpo e con la voce, sulle assi del palco o sui sampietrini della strada, l’attore può essere un impressionista, un cubista o un realista – e molto altro ancora.

La recitazione è un’arte che si basa sulla scelta. Gli strumenti acquisiti durante la formazione guidano l’attore nell’approfondimento di tecniche e poetiche differenti. Per questo la scelta di una scuola è importante e importanti sono gli strumenti che questa mette a disposizione dell’attore/creatore affinché possa trovare il proprio stile e la propria visione artistica del mestiere.

Tutto comincia da un’intuizione, esplode durante la formazione e si consolida col lavoro. È quindi con grande piacere che accogliamo oggi questi 14 talenti, impazienti di vederli crescere perché domani possano trovare la strada che più gli si addice all’interno del complesso mondo dello spettacolo.

 


qwqqw