Offschool

La creatività è l’intelligenza che si diverte

A cura di Francesca Farcomeni e Letizia Russo.

Pratica di improvvisazione e drammaturgia originale

Può un attore interpretare un personaggio, raccontare una storia, senza le reti di salvataggio della parola scritta e della regia? L’incontro si propone di condividere alcuni degli strumenti che abbiamo sperimentato in questi anni, per esplorare insieme i principi base dell’Improvvisazione a servizio di una storia. Uso creativo dello spazio scenico, relazione, produzione di immagini e drammaturgia originale in tempo reale sono i campi che andremo ad esplorare insieme, nella prospettiva (che, ovviamente ha bisogno di un tempo congruo per essere raggiunta) di fare dell’attore anche un autore, responsabile e complice del processo creativo insieme ai propri compagni in scena e fuori scena. Il vuoto verrà affrontato non come mancanza ma come condizione di partenza migliore per la creazione di racconto autonomo, come spazio di libertà in cui far accadere qualcosa di nuovo, inatteso e sorprendente. Per il pubblico ma prima ancora per se stessi.

Orari e giorni : sabato 10 e domenica 11 novembre 10-17

Francesca Farcomeni e Letizia Russo